La grande bellezza.

La grande bellezza.

0

Finisce sempre così. Con la morte. Prima, però, c’è stata la vita, nascosta sotto il bla bla bla bla bla. È tutto sedimentato sotto il chiacchiericcio e il rumore. Il silenzio e il sentimento. L’emozione e la paura. Gli sparuti incostanti sprazzi di bellezza. E poi lo squallore disgraziato e l’uomo miserabile. Tutto sepolto dalla coperta dell’imbarazzo dello stare al mondo. Bla. Bla. Bla. Bla. Altrove, c’è l’altrove. Io non mi occupo dell’altrove. Dunque, che questo romanzo abbia inizio. In fondo, è solo un trucco. Sì, è solo un trucco.

*******

 

Uno dei film più belli mai visti. Un capolavoro di Sorrentino. Un film profondo, intenso, che fa riflettere sulla bellezza, sull’amore, sulla città di Roma e le sue mille sfaccettature, sulla tanto acclamata mondanità che tutti vogliono esibire a tutti i costi e fa capire come in realtà essa sia semplicemente una corazza sotto la quale le persone celano le loro vulnerabilità, fragilità ed emozioni più profonde e intime. Ritengo che il premio Oscar che gli è stato conferito nel 2014 sia un modo esplicito di dichiarare quanto il film sia riuscito in tutte le sue sfumature. Se non l’avete ancora visto, fatelo. Fatevi un bene, un regalo 🙂

Annunci

Un pensiero su “La grande bellezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...